Proteggiamo l’ambiente

La responsabilità sociale aziendale

La nostra cultura aziendale è fortemente incentrata all’eliminazione dello spreco, grazie all’autoproduzione di energia elettrica con impianti solari, all’utilizzo esclusivo di inchiostri a base vegetale e rinnovabile a basso odore e bassa migrazione, e alla forte spinta all’economia circolare. Avere previsto questi principi nella Politica e nel Codice Etico ci ha permesso di essere all’avanguardia sul tema della responsabilità sociale e di raggiungere obbiettivi e riconoscimenti in anticipo sui tempi.

Buone prassi

Dalle materie prime fino all’uso di energie rinnovabili negli stabilimenti, siamo impegnati seriamente nella salvaguardia dell’ambiente.

Catena di custodia cartone

ICIS crede fermamente che il cartoncino utilizzato nella produzione deve provenire da fonti gestite in modo responsabile e sostenibile.
Per policy tutto il cartoncino impiegato nella produzione proviene da cartiere che producono nei paesi europei e che seguono rigidi requisiti per la gestione forestale che hanno permesso negli ultimi decenni di estendere la superficie forestale del nostro continente.
Come evidenza dell’impegno dell’organizzazione verso i requisiti di gestione responsabile e sostenibile delle foreste ICIS ha implementato i principali schemi per la Catena di Custodia conseguendo le certificazioni che si rifanno a standard riconosciuti in ambito internazionale.

Sedex

Mettiamo a disposizione dei nostri clienti le procedure e i gli indicatori delle prestazioni in maniera trasparente sulla piattaforma SEDEX.

Ecovadis

Abbiamo conseguito il Gold Level da diversi anni per ECOVADIS: un riconoscimento prestigioso alla nostra responsabilità sociale e ambientale ottenuto con lungimiranza in grande anticipo sui tempi.

Audit

Riceviamo periodicamente audit da parte dei più importanti gruppi multinazionali nel settore alimentare, consentendo di verificare puntualmente la rispondenza dei criteri della qualità e della sicurezza alimentare delle lavorazioni e del rispetto del rigido codice etico e ambientale che ci siamo dati.

Economia circolare e lotta allo spreco

Nulla in ICIS viene sprecato. Utilizziamo solo inchiostri a base vegetale a basso odore e bassa migrazione che prepariamo nel quantitativo strettamente necessario alla produzione, evitando della necessità di gestire rimanenze inutilizzabili. Produciamo parte dell’energia necessaria ai nostri fabbisogni con pannelli fotovoltaici ed utilizziamo energia proveniente da fonti rinnovabili. Gli scarti di cartone legati alle operazioni di fustellatura sono inviati al riciclo e generano nuova materia prima. Aderiamo ai consorzi CONAI e COMIECO. Nel 1985 siamo stati soci fondatori del Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (COMIECO), che nel 2019 ha raccolto e avviato al riciclo il l’81% della carta raccolta. Ci occupiamo di economia circolare da sempre.

COMIECO è il consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, e raggruppa cartiere, produttori, trasformatori e importatori di carta e cartone per imballaggio. È stato istituito nel 1985 come ente privato dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario tra le quali ICIS interessate a promuovere il concetto di “imballaggio ecologico” e dal 1997 è diventato consorzio nazionale di filiera per il riciclo di questo tipo di materiale, in ottemperanza del d.lgs. 22/97, successivamente d.lgs. 152/06. Fa parte del sistema CONAI.

Se vuoi conoscere meglio i nostri servizi, scrivici.